La Versa, che gioia!

La Versa, "Jubilèe"
Pinot Nero Metodo Classico DOC* Brut 1993 Sb. 1999


Da tempo era lì, nei miei sogni, nelle mie fantasie e finalmente ho trovato l'occasione per stappare, a mio rischio e pericolo, questa perla del già mitico Oltrepò Pavese sotto l'insegna di La Versa. Uno spumante che nonostante i 19 anni di bottiglia e cantina è riuscito ancora a dire la sua. Matteo, Vlada e io abbiamo stappato questa bottiglia storica e il primo impatto è stato un colpo al cuore.
Boom, chss. È ancora vivo.
È ancora spumante. Il piacere nel versare questo vino nel bicchiere è stato immenso, la soddisfazione di averlo "preso in tempo" ha riempito i nostri occhi. Il colore è tutto un dire. Oro 24k. Segno di una grande evoluzione che subito e ovviamente si sente annusando il calice. L'ossidazione è rimasta nei canoni positivi e accettabili nonostante l'età, al naso dona sfumature varie di canditi, crema pasticcera, tostatura, erbe aromatiche, resina, cotognata, a tratti caramellati.
Un'esplosione unica. In bocca la coerenza fa da padrona, avvolta dalla piacevole sensazione di bere miele e mangiare nocciole, mandorle tostate, mela verde, erbe aromatiche. Che bella esperienza.
Questo è studiare, imparare, conoscere il territorio e i suoi sviluppi nel tempo. Annusare e gustare la storia di un'azienda che mai come oggi soffre.

Commenti

Più visti